Voglio essere una BELLA PERSONA, QUI!

Scena al mercato delle contadine:::
acquisto fiori (in offerta), insalata, mirtilli e peperoni. Totale spesa: 9 euro e 69 centesimi.
Pago con un biglietto da 20 euro.
La madama-contadina, con forte accento piemontese, mi stordisce con le sue parole, mentre cerca il resto:
“Vuole i lamponi? Provi i lamponi che domani, magari, non vengo”
“No, grazie. Va bene cosí”.
“Sono di Bibiana. Conosce Bibiana?”
“Sì, conosco”
“E le uova? Prenda le uova!”
“La ringrazio ma ne ho ancora 4 a casa”
“Ah, ma ha proprio tutto!”
Dopo circa un minuto, finalmente, mi sporge il resto.
C’è qualcosa che NON torna: mi ha dato un biglietto da 10 euro, 3 euro e 31 centesimi.
“Signora, ci sono 3 euro in più”
“Ah siiiiii? Ma grazie, grazie. Che brava è. Andrà di sicuro in Paradiso”
“Ma guardi, io mi impegno a essere una bella persona in Terra e a godermi il Paradiso, qui”
Prendo i fiori e il resto, le sorrido e vado ad assaporare un buon caffè 🌻🌻🌻

Su di me

Erica Vagliengo

Scrittrice/giornalista/copywriter, autrice del romanzo "Voglio scrivere per Vanity Fair" (come Emma Travet) e del Best seller su Amazon "Separati con stile". Ho creato, anni fa, il progetto emmat, originale esempio di PERSONAL BRANDING, per promuovere il libro e il mio alter ego, on line e off line. Sono Deputy Editor di PUNKT e ho la rubrica "Separati con stile" su DITUTTO (firmata Emma Travet).
Curiosità: parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 Erica Vagliengo · Scrittrice, giornalista, copywriter, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign: Simone Montanari • SEO: La scribacchinaPrivacy PolicyCookie Policy

Pin It on Pinterest