In cibo… veritas? Francesca Angeleri @ scenariomag.it

Si fa un gran parlare di cibo, ormai da anni. Il cibo è diventato la superstar dei programmi televisivi, nelle librerie, sul web, nelle fiere e negli eventi di paese. Ce lo propongono in tutte le salse, a partire dal mattino fino a sera tardi. Fino alla nausea. Per fortuna è arrivata lei, una bionda eterea giornalista (che adora mangiare parecchio, senza preoccuparsi della linea, anche grazie ad un metabolismo da record) a ricordarci che la verità passa da un piatto, vuoto. Perché consumato. Perché ciò che mangi è ciò che sei e non c’è bugia che possa reggere il piacere. E l’ha raccontato attraverso” i gusti e i disgusti” di cinquanta famosi, prima nella sua rubrica domenicale su La Stampa, poi in un libro il cui titolo non lascia dubbi. O forse qualcuno. (leggi QUI)

[sociallinkz]

Su di me

Erica Vagliengo

Scrittrice/giornalista/copywriter, autrice del romanzo "Voglio scrivere per Vanity Fair" (come Emma Travet) e del Best seller su Amazon "Separati con stile". Ho creato, anni fa, il progetto emmat, originale esempio di PERSONAL BRANDING, per promuovere il libro e il mio alter ego, on line e off line. Sono Deputy Editor di PUNKT e ho la rubrica "Separati con stile" su DITUTTO (firmata Emma Travet).
Curiosità: parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 Erica Vagliengo · Scrittrice, giornalista, copywriter, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign: Simone Montanari • SEO: La scribacchinaPrivacy PolicyCookie Policy

Pin It on Pinterest