La tv che LE piace @alessandracomazzi

Coinvolgente, ironica, spumeggiante come sempre Alessandra Comazzi alla Libreria Mondadori della ridente cittadina, ha fatto il botto. Tra il pubblico c’erano anche Giorgio Merlo, la grande Gisella Bein e il tipografo di Trino, ovvero il padre della Comazzi, 92 anni meravigliosamente portati. 
Un’ora e mezza densa di aneddoti sui protagonisti dei sessant’anni della tv, citando anche il compianto Giorgio Faletti che, entrando in scena a Drive IN, con il suo mitico giummmmbotto, disse la frase simbolo del cambiamento di costume della tivvvvù: “E qui che ci sono le donne nude?”.

E da allora, nulla fu più uguale…

ph erica vagliengo

Su di me

Erica Vagliengo

Scrittrice/giornalista/speaker in radio, autrice del romanzo "Voglio scrivere per Vanity Fair" (come Emma Travet) e del Best seller su Amazon "Separati con stile". Ho creato, anni fa, il progetto emmat, originale esempio di PERSONAL BRANDING, per promuovere il libro e il mio alter ego, on line e off line. Sono Deputy Editor di PUNKT. Ho lanciato il rossetto "rosso che spacca" per le INCASINATE SI MA CON STILE, insieme al video format omonimo (su Youtube).
Mi trovate su www.radioformusic.it, ogni martedì, dalle 16.00 alle 17.00, con Emma Travet e la mia amica Dana Carolina Bertone.
Curiosità: parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly.

© 2019 Erica Vagliengo · Scrittrice, giornalista, copywriter, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign: Simone Montanari • SEO: La scribacchinaPrivacy PolicyCookie Policy

Pin It on Pinterest