12 pezzi e tante interviste su marieclaire.it

Tra il giugno 2012 e il settembre 2013, ho scritto 12 pezzi per Il blog Celebrity dixit, su marieclaire.it

Poi il capo ha capito che, FORSE, il gossip non era nelle mie corde, consigliandomi di scrivere pezzi estemporanei su argomenti estemporanei.

Anche qui: detto, fatto

Mia foto nella redazione di marieclaire.it

mentre aspettavo il futuro capo (Valerio M.)

Ricordo, per puro dovere di cronaca, che non sono mai stata pagata per questi pezzi. Però mi hanno fatto CURRICULUM- si dice in gergo. Volete sapere la verità?

Dopo questa esperienza mi sono rotta le palle di non essere pagata per la mia fatica, le mie notti insonni, le mie mani gelate che battono sulla tastiera, la mia sfilza di email e telefonate fatte nei momenti più impensabili per organizzare una cavolo di interviste.

Così ho salutato il capo e il sito marieclaire.it- che tra l’altro ha fatto sparire tutti i pezzi di Celebrity Dixit e le interviste (come potete notare dagli hyperlink che ho lasciato, apposta).

Ma NO PROBLEM, le pubblicherò qui, sul mio fantastico blog CHE E’ SOLO MIO, così rimarranno eterni!

Ecco l’elenco delle mie interviste:

Su di me

Erica Vagliengo

Scrittrice/giornalista/copywriter, autrice del romanzo "Voglio scrivere per Vanity Fair" (come Emma Travet) e del Best seller su Amazon "Separati con stile". Ho creato, anni fa, il progetto emmat, per promuovere il libro e il mio alter ego, on line e off line. Ho anche lanciato il video format INCASINATE SÌ MA CON STILE su Youtube.
Curiosità: parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly. Investo in rendite passive (mi dispiace deludervi MA, di sola scrittura non si vive).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 Erica Vagliengo · Scrittrice, giornalista, copywriter, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign & SEO: La scribacchina e Simone Montanari. Le fotografie di Erica sono di Angela GrossiPrivacy PolicyCookie Policy

Pin It on Pinterest