Rosso Antico is BACK!

Già proprio così…

l’Aperitivo Rosso Antico è tornato.

C’è un filo rosso che tiene insieme due epoche e due stili, che unisce gli anni sessanta ai giorni nostri, che tiene insieme mode e modi di essere.
Un filo rosso che avvolge parole e immagini e le trattiene nel momento dell’aperitivo, vero istante che non passa mai di moda e per questo fuori dal tempo.

Il filo rosso semplice ed elegante di Rosso Antico.

Aperitivo “bitter vino” dal gusto unico, con una pronunciata nota di genziana, sentori agrumati ed un colore rosso rubino. Ideale per essere consumato liscio con ghiaccio o nella preparazione di vari cocktail. (dal sito http://www.rossoanticoaperitivo.it/)

E cosa ho fatto io?

Ho portato una bottiglia di Rosso Antico al mio amico Andrea Saderis, il barman del Caffè Italia che ha preparato a me e a Blake B Blink -l’autrice della vampiresca saga di Zora Von Malice- il Grinch, un cocktail ruffiano che non è quello che sembra, ma assolutamente delizioooooso!

Ecco gli INGREDIENTI:

2 parti di Rosso Antico/1 parte di Tanqueray/2 cl di succo di ananas/ crema di frutti rossi.

Il bicchiere giusto per il Grinch?

Un bicchiere cocktail Martini per short drink. Enjoi!

Su di me

Erica Vagliengo

Scrittrice/giornalista/copywriter, INCASINATA SI' MA CON STILE, autrice del romanzo Voglio scrivere per Vanity Fair (come Emma Travet) e del progetto emmat, innovativo esempio di personal branding. Parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly. Ho un negozietto su Depop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 Erica Vagliengo · Copywriter e giornalista, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign & SEO: La scribacchina e Simone Montanari. Le fotografie di Erica sono di Angela GrossiPrivacy policy

Pin It on Pinterest