Le Italie di New York e di Maurizio Molinari

Ho incontrato Maurizio Molinari, corrispondente dagli Stati Uniti per La Stampa, nel giugno 2011, nel suo ufficio con vista sull’ Hudson River e sul New York Times building.

6 maurizio molinari  nel suo ufficio

ph just me

Gli avevo scritto un’e-mail il mese prima, chiedendogli un appuntamento per parlargli del mio romanzo “Voglio scrivere per Vanity Fair” e del progetto emmat. Lui mi ha risposto dicendo di chiamarlo quando fossi stata in the city. Così è successo. Anche con Gerardo Greco di Rai2. Certe cose sembrano possibili sono negli States…

Qui potete leggere la mia intervista a Molinari, pubblicata su Oggi7 di Americaoggi.

Oggi7_24_luglio_2011_Molinari_pagina_25

[sociallinkz]

Su di me

Erica Vagliengo

Scrittrice/giornalista/copywriter, INCASINATA SI' MA CON STILE, autrice del romanzo Voglio scrivere per Vanity Fair (come Emma Travet) e del progetto emmat, innovativo esempio di personal branding. Parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly. Ho un negozietto su Depop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 Erica Vagliengo · Copywriter e giornalista, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign & SEO: La scribacchina e Simone Montanari. Le fotografie di Erica sono di Angela GrossiPrivacy policy

Pin It on Pinterest