Il secondo figlio è fatale alle scrittrici… eh già

Così inizia il pezzo di Elena Stancanelli su Repubblica.it

“Il segreto per essere una scrittrice di successo e insieme una buona madre è fare un figlio soltanto. Lo sostiene Lauren Sandler, in un libro dal titolo One and Only: the freedom of having an only child, and the joy of being one. Susan Sontag, Joan Didion, Mary Mc Charty Margareth Atwood e molte altre scrittrici che amiamo, scrive Sandler, sono madri di figli unici. La cui esistenza è stata funestata, ma resa anche specialissima, dal mestiere della madre….”

p.s. Grazie Lia per avermi postato il link a questo articolo

[sociallinkz]

Su di me

Erica Vagliengo

Giornalista/web writer, autrice del romanzo Voglio scrivere per Vanity Fair (come Emma Travet) e del progetto emmat, innovativo esempio di personal branding. Parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly. Ho un negozietto su Depop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 Erica Vagliengo · Copywriter e giornalista, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign & SEO: La scribacchina e Simone Montanari. Le fotografie di Erica sono di Angela GrossiPrivacy policy

Pin It on Pinterest