Happy day TO MEEEEEEE!

Non so voi…
ma io da bambina soffrivo di acetone (adesso pare che non esista più… chissà dove se ne sarà andato). Stavo così male che, quando andava bene, mi facevo litri e litri di BIOCHETASI, quando meno bene, ero sottoposta a dieta ferrea (leggi alla voce: NO DOLCI FOREVER) e puntura di un qualcosa che mi avrebbe rimesso in sesto (non ricordo il nome).

CAM01250

Happy b day to meeeee: 2 anni!


L’unica eccezione cadeva il giorno del mio COMPLEANNO: cascasse il mondo, io mi sarei seduta davanti alla TORTA ZURIGO, avrei soffiato le candeline d’ordinanza e mi sarei inebriata delle sue scagliette di cioccolato e di quella crema chantilly che solo la Torta Zurigo poteva contenere. Il plot si è ripetuto regolare per tredici lunghissimi anni.

CAM01251

Chissà chi ha scattato la foto

Poi, va a sapere, ho iniziato a non soffrire più di acetone e da quel momento ho deciso che avrei recuperato il tempo dell’infanzia e tutti i dolci persi (sono ancora nella fase di recupero… abbiate pazienza) ‪#‎odioilbiochetasi‬

torta zurigo 2015

Sono 38 anni che festeggio

il compleanno con la Torta Zurigo

Su di me

Erica Vagliengo

Scrittrice/giornalista/copywriter, INCASINATA SI' MA CON STILE, autrice del romanzo Voglio scrivere per Vanity Fair (come Emma Travet) e del progetto emmat, innovativo esempio di personal branding. Parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly. Ho un negozietto su Depop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 Erica Vagliengo · Copywriter e giornalista, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign & SEO: La scribacchina e Simone Montanari. Le fotografie di Erica sono di Angela GrossiPrivacy policy

Pin It on Pinterest