She Factor alla #smwmilano e #10cose

Scrivo un post sunto, cumulativo di due belle esperienze social, perchè non ho avuto il tempo di farlo prima.
Partiamo daSheFactor: 

 un’iniziativa gratuita che fa leva sul Personal Branding e sul Networking per valorizzare la presenza online delle donne favorendone un migliore accesso alle opportunità.

L’ho scovato sul web a gennaio. Mi sono subito iscritta, vista l’opportunità molto interessante. All’inizio sono riuscita a fare gli esercizi, arrivati via e mail. Poi, ammetto di essermi un po’ persa, troppe faccende giornaliere da seguire. Ma resta sempre un sito di riferimento www.shefactor.it con interviste a personaggi che popolano il web da anni, e danno dritte su personal branding, cv on line, foto profilo etc… (tanto per fare nomi: Alessandra Farabegoli, Iolanda Restano, Luigi Centenaro). Qui trovate alcune interviste che ho inserito nel mio Pocket, perchè le trovo utili per mio lavoro e per il  progetto emmat che porto avanti dal 2007. Il 24 febbraio, durante la Social Media Week, a Milano, è stato presentato il progetto, durante il PANEL “Donne e personal branding: il web come accesso alle opportunità del lavoro e della politica” a una platea al 90% femminile- molte erano iscritte- Ecco la mia photogallery con uno scritto particolare, legato all’incontro con le due Francesche: (Sanzo e Parviero)
Le due Francesche , felici di essersi incontrate qui, a #shefactorIT . Gran donne tutte e due. Francesca Sanzo, a sinistra, è la wonder woman che ha perso 41 chili in 9 mesi e l'autrice dell'ebook "Narrarsi on line", di cui vi ho parlato la scorsa settimana su Fb. L'ho riconosciuta mentre stava parlando con #luigicentenaro e l'ho fermata con un:" Francesca?" E da quella domanda ci siamo messe a parlare di libri, di come conciliare famiglia e scrittura, delle notti insonni passate, appunto, a scrivere. Le ho anche detto di aver comprato la cyclette su #amazon , dopo aver letto il suo post. Oggi èstatala giornata delle belle sorprese. Thanx #shefactorIT #smwMilan #empoweringwomen #francescasanxo #francescapaviero. P,s. Francesca Parviero ha detto una frase che condivido assai: Lavoro solo con gente che mi piace #ancheiodaoggiinpoi
Le due Francesche, felici di essersi incontrate qui, a #shefactorIT . Gran donne tutte e due. Francesca Sanzo, a sinistra, è la wonder woman che ha perso 41 chili in 9 mesi e l’autrice dell’ebook “Narrarsi on line”. L’ho riconosciuta mentre stava parlando con #luigicentenaro e l’ho fermata con un:” Francesca?” E da quella domanda ci siamo messe a parlare di libri, di come conciliare famiglia e scrittura, delle notti insonni passate, appunto, a scrivere. Le ho anche detto di aver comprato la cyclette su amazon, dopo aver letto il suo post. Francesca Parviero ha detto una frase che condivido assai: “Lavoro solo con gente che mi piace” #ancheiodaoggiinpoi
24 febbraio 2015: Shefactor alla #smw Milano
ph erica vagliengo
 
Visto che alcuni dei presenti li avevo incontrati a novembre 2014 alla due giorni di #10cosetorino, ho pensato bene di aggiungere una breve digressione sul corso che ho frequentato insieme alla mia fida compagna di avventure: Manuela Vullo, che ha spiegato molto meglio di quanto potessi fare io, IL PERCHE’ HA DECISO DI ISCRIVERSI A #10cosetorino. Vi riporto il link al suo post  e l’inizio (dedicato a tutti quelli che mi hanno detto: “Ma cosa vai a fare? Solo perchè ci sono i guru, i soliti noti, pensi di imparare qualcosa di noi etc…”)

Non è un corso per imparare a usare i social o per diventare “web qualcosa” in poche semplici mosse, ma un incontro con professionisti italiani che lavorano nel web per orientarsi e acquisire un punto di vista autonomo.Come spiega il claim del corso “Gli algoritmi passano, la curiosità resta”. La curiosità è quella di chi lavora nella comunicazione, che ha voglia e necessità di un criterio per interpretare i cambiamenti degli scenari della comunicazione web. Dieci Cose spazierà dal personal branding al social storytelling, dal networking al blogging e alla cura dei contenuti, dalle valutazioni degli investimenti sui social agli ADs su Facebook.

Qui trovate la photogallery dell’incontro e posso dirvi di essere stata molto soddisfatta di aver investito i miei soldi in #10cosetorino. Non escludo di rifarlo, per aggiornamenti futuri.
ph erica vagliengo
 
 
Per finire ecco il regalo dello staff di #10cosetorino:
Per ringraziarti abbiamo chiesto ai relatori dei nostri incontri di indicare un libro che hanno apprezzato nel 2014 e che avevano voglia di condividere con te.

Eccoli (in ordine casuale):
A questi aggiungiamo quelli pubblicati da:
 
 

Su di me

Erica Vagliengo

Giornalista/web writer, autrice del romanzo Voglio scrivere per Vanity Fair (come Emma Travet) e del progetto emmat, innovativo esempio di personal branding. Parlo tanto, dormo poco, scrivo ovunque. Combatto le nevrosi quotidiane con ironia, Internet, caffè e chantilly. Ho un negozietto su Depop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 Erica Vagliengo · Copywriter e giornalista, Torino · CF VGLRCE77A44G674R · Scrivimi

Webdesign & SEO: La scribacchina e Simone Montanari. Le fotografie di Erica sono di Angela GrossiPrivacy policy

Pin It on Pinterest